FANDOM


I Salvataggi vengono usati nella serie Silent Hill per salvare i progressi di gioco. Essi hanno aspetto diverso a seconda del gioco in cui si trovano. Dietro ognuno di loro si nasconde un significato particolare.

Apparizioni

Silent Hill

Un giorno, qualcun altro potrebbe sperimentare questi strani eventi. Nella speranza che possano trovare utili queste note.
Harry savepoint

Harry davanti al suo primo salvataggio

Nel primo gioco, il salvataggio ha la forma di un block notes con una penna. Questo salvataggio può essere trovato per la prima volta nel Cafe 5to2, prima che il protagonista Harry Mason venga attaccato da un Air Screamer. E' probabile che il salvataggio prenda la forma di un block notes dato che Harry è uno scrittore.

Silent Hill 2

Guardandolo mi fa sentire come se qualcuno stesse brancolando nel mio cranio...mi fa una strana sensazione.
James savepoint

James davanti ai nove salvataggi

Nel secondo gioco, il salvataggio ha la forma di un piccolo rettangolo rosso lucente, della stessa misura della lettera di Mary. Può essere trovato per la prima volta all'interno di un pozzo. Questo salvataggio potrebbe rappresentare il fatto che James Sunderland pensa soltanto a Mary e alla sua misteriosa lettera durante il suo viaggio a Silent Hill. Questo sembra far sentire James a disagio e a fargli provare un forte dolore alla testa appena lo fissa. Verso la fine del gioco, James potrà salvare il gioco per l'ultima volta trovandosi davanti a ben nove salvataggi. Il Libro delle Memorie Perdute rivela che ci sono nove salvataggi perchè James è ormai conscio d'essere stato lui ad uccidere Mary.

Silent Hill 3

Il marchio sul muro...in qualche modo mi sembra così familiare. Dov'è che l'ho conosciuto? Dove l'ho già visto...? E...perchè mi fa così male la testa quando cerco di ricordare?

Halo of the Sun2

L'Halo of the Sun

Nel terzo gioco, la protagonista Heather Mason incontra l'Halo of the Sun durante tutto il suo viaggio. Heatherha lo vede per la prima volta nello specchio del bagno delle donne al Centro Commerciale Central Square. La ragazza sembra provare un forte dolore quando lo fissa. Questo simbolo rappresenta la resurrezione, il che significa che tutte le volte che Heather muore, rinascerà automaticamente.

Silent Hill 4: The Room

Come Harry Mason, il protagonista del quarto gioco, Henry Townshend, nutre degli interessi per la scrittura e la letteratura. Egli infatti, per salvare, usa un block notes rosso all'interno del suo appartamento usato per narrare le sue peripezie. Il salvataggio si trova solo nell'appartamento, quindi per salvare, Henry sarà costretto a ritornarci ogni volta.

Silent Hill: Origins

Sho savepoint

Il salvataggio di Origins

Travis Grady trova un piccolo triangolo rosso con sopra inciso un occhio durante il suo viaggio a Silent Hill. Può essere trovato per la prima volta nell'Ospedale Alchemilla mentre Travis è alla ricerca di Alessa Gillespie. La sua forma e struttura potrebbe rappresentare la "vigilanza" menzionata nell'Halo of the Sun. Infatti il ruolo di Travis è quello di vigilare su Alessa.

Silent Hill: Homecoming

Shh savepoint

Il salvataggio di Homecoming

In Silent Hill: Homecoming, il salvataggio prende la forma del simbolo dell'Ordine, accompagnato da uno scintillio rosso. Sembra la versione stilizzata dell'Halo of the Sun.

Silent Hill: Shattered Memories

In Silent Hill: Shattered Memories il salvataggio non è simbolico. E' solo un'opzione che si trova nel cellulare di Harry Mason.

Silent Hill: Downpour

Non si sa ancora nulla riguardo al salvataggio di Silent Hill: Downpour. Probabilmente ci sarà la funzione di autosalvataggio, che salverà il gioco solo nelle parti cruciali.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.