FANDOM


Qui sono inclusi i Segreti e gli Extra del primo Silent Hill.

SegretiModifica

GlitchModifica

Riferimenti e omaggiModifica

  • Studydammit

    Poster dedicato a Stephen King

    Nel Cafe 5to2, ci sono due poster ai lati del flipper su cui è scritto "Study Dammit!". Questo è un omaggio a Stephen King, che inserì il poster nel giornale della sua università per invogliare gli studenti a studiare.
  • Nel Cafe 5to2 c'è anche un poster dei Portishead.
  • Nel Cafe 5to2, c'è un flipper chiamato Medieval Madness Pinball. E' un riferimento al film Grano Rosso Sangue, alla scena in cui Malakai gioca a flipper.
  • C'è un supermercato che ha la facciata simile a quella di un 7-Eleven, una nota catena di supermercati presente all'estero. Nel gioco presenta un 8 al posto del 7.
  • La pompa di benzina vicino alla Chiesa Balkan ha un logo che assomiglia a quello della nota compagnia Shell. La S non è ben leggibile, quindi sul logo appare la scritta "hell".
  • La Scuola Elementare Midwich è basata sulla scuola che appare in Un Poliziotto alle Elementari. Il suo nome è anche un riferimento al romanzo di John Wyndham, dal titolo I Figli dell'Invasione.
  • Shredrum

    Omaggio a Shining di Stephen King

    Se dopo aver lasciato la casa di K. Gordon ci si dirigerà a Bloch St. e si inizierà a guardare le porte dei garage, tra di essi ne apparirà uno con la scritta "Redrum", riferimento al famoso romanzo Shining di Stephen King.
  • Ci sono delle riviste Playboy sulla scrivania della sala comandi del Ponte Orridge.
  • Una porta nel Nowhere riporta la scritta "Help me", riferimento a Regan nel film L'Esorcista.
  • Su una panchina appare il logo della Pepsi .
  • Nel centro commerciale di Silent Hill c'è un negozio dal nome "Vestal Gigastore", riferimento ai negozi della catena Virgin.
  • Sulle scatole nell'Indian Runner appare la scritta "Fedy-X", riferimento al servizio di spedizione FedEx.
  • Nell'Ospedale Alchemilla ci sono delle scatole con scritto "Psychic TV", riferimento alla nota band.
  • La casa di Dahlia Gillespie è simile a quella in cui Abrogast viene ucciso nel film Psycho.
  • La foto di Alessa Gillespie è molto simile a quella di uno dei personaggi del film Dopo la Vita.
  • Nella Stazione di Polizia di Silent Hill c'è un poster dell'Esposizione Universale del 1889.
  • Harry Mason può imbattersi in un ristorante chiamato "Poston Market", riferimento al Boston Market, una nota catena di fast food americana.
  • Bachman Rd. è un riferimento a Richard Bachman, pseudonimo dello scrittore Stephen King.
  • Nel gioco è presente un negozio chiamato "Mark Twain".
  • Vicino al Negozio d'Antiquariato Green Lion si può trovare il "Mushnik's Florist", riferimento al film La Piccola Bottega degli Orrori.
  • Vicino all'ospedale c'è il Konami Burger. Nell'Otherworld si chiamerà invece "Konami Berger".
  • Shpetsematary

    Il poster dedicato a Pet Sematary

    La catena "Mec Burger" nell'area turistica è un riferimento al McDonald's.
  • Il negozio Cut Rite Chainsaws è un omaggio al film Non Aprite Quella Porta - Parte 2.
  • C'è un ristorante dal nome "A Moveable Feast", riferimento all'autobiografia Festa Mobile di Ernest Hemingway. Anche in Silent Hill: Shattered Memories appare una reliquia dedicata all'opera.
  • I professori della Scuola Elementare Midwich hanno i nomi dei membri della famosa band Sonic Youth.
  • In giro per la città ci sono poster di Carrie e Pet Sematary, romanzi dello scrittore Stephen King.
  • Il Queen Burger è un fast food che si riferisce chiaramente alla nota catena Burger King.

Opzioni extraModifica

Se si accede alle opzioni di gioco e si preme  R1, L1, R2 o R2, apparirà un menu segreto con cui il giocatore potrà cambiare i settaggi di gioco.

Scena d'apertura alternativaModifica

Se il giocatore otterrà il finale Good+, nella scena d'apertura Jodie Mason verrà rimpiazzata da Cybil Bennett.

ExtraModifica

Finale UFOModifica

Un finale alternativo non canonico. Si sblocca usando la Channeling Stone in cinque posti:

  1. Tetto nell'Otherworld della Scuola Elementare Midwich.
  2. Otherworld dell'Ospedale Alchemilla (prima della battaglia contro il Floatstinger)
  3. Parcheggio del Motel Norman nell'area turistica.
  4. Sulla barca prima di raggiungere il faro.
  5. Sul tetto del faro.

OggettiModifica

Channeling stone

La Channeling Stone in Silent Hill

Channeling Stone
Modifica

Articolo principale: Channeling Stone

E' un oggetto che si può reperire durante una partita extra al Discount 8 in Bachman Rd., nel quartiere storico di Silent Hill. Serve per sbloccare il Finale UFO e per avere successivamente l'Hyper Blaster.

Tanica di benzinaModifica

E' un oggetto ottenibile alla pompa di benzina situata in Bloch St. nel quartiere storico di Silent Hill. Viene usata come carburante per la motosega o per il martello pneumatico.

ArmiModifica

Katana

La katana in Silent Hill

Katana
Modifica

Articolo principale: Katana

E' un'arma che si trova nella casa di Levin Street, situata nel quartiere storico di Silent Hill. Può essere rinvenuta solo giocando una nuova partita extra, dopo aver preso qualsiasi finale. La katana è una potente arma che infligge molti danni, ma può essere pesante e difficile da usare.

MotosegaModifica

Motosega sh1

La motosega in Silent Hill

Articolo principale: Motosega

E' un'arma situata nel negozio Cut Rite Chainsaws in Bloch St. nel quartiere di Silent Hill Vecchia. Può essere trovata solo se si gioca una nuova partita extra. Per poter essere utilizzata ha bisogno della tanica di benzina. E' meno potente del martello pneumatico ed è pesante e difficile da usare.

Martpneu

Il martello pneumatico in Silent Hill

Martello Pneumatico
Modifica

E' un'arma che si trova nel magazzino sotto la sala comandi del Ponte Orridge situato in Bloch St., nel quartiere di Silent Hill Vecchia. Per poter essere utilizzato ha bisogno della tanica di benzina. E' un'arma molto potente, ma pesante e difficile da maneggiare, impedendo persino al protagonista di muoversi.

Hyper BlasterModifica

Articolo principale: Hyper Blaster
Hyperblaster

L'Hyper Blaster in Silent Hill

E' un'arma che si trova direttamente nell'inventario all'inizio del gioco se si collega la propria Konami Justifier alla PlayStation. Si può anche ottenere sbloccando il Finale UFO. Non ha bisogno di munizioni per poter funzionare ed è dotata di un sistema di mira automatico, rendendola un'arma formidabile.

Versione DemoModifica

Ci sono diverse differenze tra il gioco completo e la versione demo.

  • La versione demo inserita nel PlayStation Magazine #16 uscito negli Stati Uniti inizia permettendo al giocatore di selezionare tra due scene, una che dà il via al gioco al Cafe 5to2, e un'altra che inizierà dalla Scuola Elementare Midwich. Questa versione contiene inoltre molte immagini e dialoghi che non sono stati inseriti nel gioco completo.
  • Nelle demo successive veniva invece resa disponibile l'opzione di scelta tra "Opening", ossia quando Harry si sveglia nell'auto in cerca di sua figlia, o "Battle", una versione modificata del livello ambientato nella Scuola Elementare Midwich, che termina con il ritrovamento della Chiave della Lobby che si può usare per lasciare l'edificio. Entrambi gli scenari terminano con un'immagine che mostra o Dahlia o un corpo nella scuola.
  • Nella versione demo, la Hell Station si chiama "Super Tuesday".
  • Nella versione demo, il "Poston Market" mantiene il nome "Boston Market" a cui si riferisce.
  • Nella versione demo è stato inserito il mostro Grey Child, che nella versione PAL è stato rimpiazzato dal Mumbler.
  • La scena in cui Harry, nella dimensione nebbiosa della Scuola Elementare Midwich, ispeziona l'armadietto in cui dentro c'è un gatto che viene poi attaccato da un mostro, nella versione demo era diversa, in quanto non viene svelata la presenza dell'animale all'interno dello scompartimento.

Materiale eliminatoModifica

  • Nel gioco ci sono 7 texture legate a mostri che all'apparenza sembrerebbero normali animali. Queste infatti raffigurano una rana, una scimmia, una farfalla, un serpente, una pastinaca e uno struzzo. La settima texture inutilizzata assomiglia a un pollo. Masahiro Ito non ha mai voluto rilasciare più informazioni riguardo alle texture.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.