FANDOM


South Ashfield Heights
South Ashfield Heights
Henry guarda gli appartamenti South Ashfield Heights
Location
South Ashfield
Chiave
-
Piani
3
Boss
Nessuno
Apparizioni
Silent Hill 4: The Room

I South Ashfield Heights sono un complesso di appartamenti situato nella città di Ashfield, specificamente a South Ashfield. L'edificio è a forma di U, e ciò significa che gli inquilini possono vedere tutto quello che fanno i vicini dalle proprie finestre. La parte est dell'edificio ha 3 piani, mentre la parte ovest ne ha solo 2. Con l'esclusione dell'atrio, il complesso di appartamenti ha 18 stanze. L'atrio contiene l'unica via d'entrata e d'uscita dall'edificio, e ha una lunga scalinata che porta al secondo e al terzo piano. I South Ashfield Heights sono vicinissimi alla Metropolitana di South Ashfield e all'Hotel South Ashfield. Frank Sunderland è il custode dell'edificio.

L'edificio è stato luogo di alcuni strani eventi.

StoriaModifica

Frank Sunderland è stato il custode dell'edificio da quando è stato costruito, ossia 40 anni prima degli eventi di Silent Hill 4: The Room. Una coppia che viveva nell'Appartamento 302 ebbe un bambino e lo abbandonò nell'appartamento subito dopo la nascita. Frank Sunderland trovò il bambino e lo portò all'Ospedale San Jerome, dove poi fu affidato all'orfanotrofio Wish House. All'orfanotrofio hanno chiamato il bambino Walter Sullivan, e gli hanno fatto credere che l'Appartamento 302 fosse sua madre. Negli anni, Walter è venuto spesso a visitare sua "madre", ma non l'ha mai trovata. Un inquilino degli appartamenti, Richard Braintree, ha notato diverse volte Walter nell'edificio, e ne approfittava sempre per spaventarlo.

Una volta accadde un incidente a un uomo di nome Mike, che aveva urtato per sbaglio la spalla di Richard Braintree nel corridoio. Mike venne trascinato dall'uomo nel suo appartamento, il 207, per il colletto della maglia. Lì Richard lo picchiò, e poi gli tolse tutti i vestiti. I vicini videro Mike nudo correre via, e subito dopo Richard uscì alla stanza con in mano la maglia di Mike piena di sangue. Un ubriaco prese la maglia di Mike mentre un'altro vicino usò il pantalone di Mike per avvolgerci il suo gatto morto. Richard notò un bambino nella folla, Walter Sullivan, e gli disse di andare via.

ResidentiModifica

Primo PianoModifica

Ala Est

  • Appartamento 101 - Un maniaco delle armi da fuoco che collezionava ogni tipo di pistola. Aveva un'allergia ai gatti, così sparò al gatto della vicina. A lui piaceva il revolver di Richard.
  • Appartamento 102 - Una donna che amava tantissimo i gatti e che perse la sua occasione di sposarsi. Dopo che il suo vicino uccise uno dei suoi gatti, avvolse il corpo dell'animale in un jeans e lo mise nel congelatore. Pianse tanto per la sua perdita.
  • Appartamento 103 - Sconosciuto
  • Appartamento 104 - Sconosciuto

Ala Ovest

  • Appartamento 105 - L'appartamento di Frank Sunderland, il custode degli appartamenti South Ashfield Heights.
  • Appartamento 106 - L'appartamento di Rachel. La ragazza veniva pedinata da Mike, ma era innamorata del pittore dell'Appartamento 202.
  • Appartamento 107 - Un uomo che ascoltava bella musica, ma viveva sotto Richard Braintree. Se il giocatore guarderà fuori alla finestra della Appartamento 302 verso la finestra di Richard Braintree, nella finestra sottostante apparirà un uomo che sta avendo una crisi epilettica: è l'inquilino della Appartamento 107.

Secondo pianoModifica

Ala Est

  • Appartamento 201 - Sconosciuto
  • Appartamento 202 - Un pittore che dipingeva gli inquilini dell'edificio. Era innamorato di Rachel.
  • Appartamento 203 - Un alcolizzato che beveva sempre e prendeva spesso parte alle risse.
  • Appartamento 204 - Una donna che mangiava sempre qualcosa. Era una grande cuoca.

Ala Ovest

  • Appartamento 205 - Un giocatore di videogiochi che registrò un video di Mike mentre veniva picchiato da Richard Braintree. C'era un segnale vicino al muro di casa sua con scritto: "Vietato fumare. Vietato bere. Vietato mangiare".
  • Appartamento 206 - Una famiglia con diversi figli che viveva accanto a Richard Braintree.
  • Appartamento 207 - L'appartamento di Richard Braintree. Egli viveva proprio di fronte ad Henry. Richard portò Mike nel suo appartamento e lo picchiò fino a togliergli la pelle.

Terzo PianoModifica

  • Appartamento 301 - L'appartamento di Mike. Amava la pornografia e a casa teneva parecchi giornaletti pornografici. Era un pervertito e pedinava Rachel lasciandole diverse lettere nella cassetta.
  • Appartamento 302 - L'appartamento di Henry Townshend. Prima ci abitava Joseph Schreiber, fino a quando non è scomparso misteriosamente. Questa è la stanza che Walter Sullivan pensa sia sua "madre".
  • Appartamento 303 - L'appartamento di Eileen Galvin.
  • Appartamento 304 - Una dolce, vecchia coppietta. Possedevano due statue di dalmata.